giovedì 26 maggio 2011

Ciambella bicolore

Con l'aiuto di mio figlio minore ho preparato questa ciambella. Il mio piccolo dice che vuole fare lo chef e comincia ad aiutarmi anche nella preparazione di altri piatti che non siano i dolci. Infatti domenica sera mi ha aiutato a preparare l'insalata di riso, ottimo aiutante.

Ingredienti:
350 g di farina 00
250 g di zucchero
100 g di burro
tre uova
70 g di cacao
mezza bustina di lievito da dolci
una bustina di vanillina
un pizzico di sale
zucchero al velo

preparazione:

Separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve ben ferma con un pizzico di sale.
In un'altra terrina unite lo zucchero ai tuorli e lavorateli sino a quando non diventano spumosi. Unitevi il burro fuso e sempre mescolando amalgamate il tutto con la farina setacciata precedentemente, poca per volta insieme alla vanillina e al lievito. A questo punto incorporate delicatamente gli albumi montati a neve.
Separate dal composto una parte di esso ed unitevi il cacao. Mescolate il tutto ed aggiungete uno o due cucchiai di latte tiepido se serve.
Inserite il composto privo di cacao in una teglia da ciambella precedentemente imburrata e per finire unitevi quello al cacao, facendolo scorrere lungo la superficie.
Ponete in forno caldo ad una temperatura di 180 gradi per circa quaranta minuti.
Servite la ciambella spolverizzata con lo zucchero al velo.
Squisita per merenda o per colazione, noi l'abbiamo portata dagli amici come fine pasto...

1 commento:

silbietta ha detto...

Bonaa!
Mi è sempre piaciuta tanto.
Perchè è semplice, veloce....e si fa sempre un gran figurone! :)