lunedì 28 febbraio 2011

Pitta con cipolle, pomodori e olive nere.

Da quando lavoro solo al mattino, ho molto più tempo libero nel pomeriggio per sperimentare nuove ricette, e sto cercando di riscoprire ed utilizzare di più anche le verdure.
Nei giorni scorsi ho provato a fare la pitta con cipolle, pomodori e olive. Un piatto tipico calabrese.
Per prima cosa ho impastato circa 50 gr di farina con il lievito di birra sciolto in poca acqua. Ho lasciato riposare per mezz'ora, poi ho aggiunto circa 600 g di farina con acqua, mi sono regolata ad occhio, tenendo d'occhio la consistenza dell'impasto. Ho lasciato riposare per un paio d'ore, nel frattempo ho tagliato a fettine le cipolle rosse di tropea, ne ho usate quattro e le ho fatte stufare in una padella con poco olio.
Ho diviso la pasta in due parti, una l'ho stesa in una teglia ricoperta con la carta da cucina e ci ho aggiunto le cipolle stufate e salate, i pomodorini, le  olive nere snocciolate, la mozzarella a dadini, sale e un pizzico di peperoncino. Ho ricoperto con l'altro disco di pasta e spennelato con un pò d'olio. Infornato a 180° per circa 30 minuti. Deliziosa, anche se la prossima volta per renderla più leggera metterò solo un paio di cipolle e qualche patata.

4 commenti:

polveridiluna ha detto...

Mi fai morire di invidia, i tuoi figli mangiano cipolle e olive? vedi che puoi spaziare un po' tu!!
Buoni esperimenti! :)))

angela ha detto...

No cara i miei figli non mangiano nulla di tutto ciò, queste sono cose che preparo per me e il maritino!! Figurati poi il piccolo le verdure non le vuole neanche vedere.

Ch ha detto...

Veramente molto invitante... gnam!
Cmq anche io lì per lì sono morta di invidia al pensiero che i tuoi figli mangiassero CIPOLLE, OLIVE, POMODORI... Invece, grazie Angela di essere una come noi :D :D

silbietta ha detto...

Ehm...mia figlia le cipolle le schifa, i pomodori e le olive li ama alla follia.
Ma quando faccio la pizza con le patate tagliate a rondelle finissime (col pelapatate) sotto allo strato di patate metto quello di cipolle...
Che la prima volta le avevo fatto la pizza solo patate e per me e il marito patate e cipolle...beh, saruccia ha schifato la sua e si è mangiata tutta la mia parte! (basta non dirle che ci ho messo le cipolle) :D